In Belgio a Hulsterlo  il 1° Novembre si è tenuta la 4° edizione dei “Belgian Youngster Trials” una manifestazione riservata ai puledri di 2 e 3 anni che hanno messo in mostra le loro potenzialità in una prova molto combattuta di salto in libertà, con un montepremi di 2.500 €.

I  puledri di due anni accedevano alla finale del salto in libertà attraverso una prima qualificazione suddivisa in due prove: una riservata a femmine e castroni e l’altra agli stalloni.

La prova di qualificazione per i 3 anni era invece aperta a femmine e maschi nati nel 2013. Anche in questo caso i migliori dieci hanno avuto poi accesso alla finale.

La giuria per questo evento era composta da Paul Schockemöhle, Heinz Meyer Gestüt Lewitz affiancati da Marc Van Dijck e Bas Huijbregts, l’allevatore di H&M ALL IN.

OHAJ DE REGOR - Ph: equnews.be
OHAJ DE REGOR – Ph: equnews.be

Su 91 partenti la vincitrice dei due anni è stata OPTIMA VAN DE BISSCHOP (DENZEL V’T MEULENHOF x ELVIS TER PUTTE) che ha totalizzato un punteggio di 89,67 nelle prove di qualificazione e di 90 nella finale. Il padre è il 7 anni DENZEL V’T MEULENHOF (MARIUS CLAUDIUS x QUIDAM DE REVEL) che presentava un altro figlio in questa finale classificatosi al decimo posto. La madre di questa cavalla è sorella dei saltatori GRISON VAN DEN BISSCHOP (ISJ 150) stallone approvato BWP, FELICITY VAN DEN BISSCHOP  (ISJ 160) ESPRIT (ISJ 160) ed appartiene alla stella linea materna di VIGO D’ARSOUILLES. Secondo classificato OHAJ DE REGOR (KANNAN x CENTO), favorito dopo la qualificazione dove aveva ottenuto il punteggio più alto. La madre CENTA DE MUZE proviene dalla linea della famosa QERLY CHIN e  ha prodotto anche i saltatori FREESTYLE DE MUZE e SKYLINE REGOR  (ISJ 160). Terzo classificato CAPPUCINO JW VD MOERHOEVE Z (CHELLANO ALPHA Z x PRESIDENT) uno dei primi figli del clone di CHELLANO in gara.

CAPPUCINO JW VD MOERHOEVE Z - Ph: equnews.be
CAPPUCINO JW VD MOERHOEVE Z – Ph: equnews.be

In questa categoria il padre più rappresentato è stato DIEU MERCI VAN T&L con 9 figli nessuno dei quali però classificatosi nei primi 15, seguito da ELVIS TER PUTTE,  NABAB DE REVE  e MARIUS CLAUDIUS con 4 figli. MARIUS CLAUDIUS (CONCORDE x NIMMERDOR) vincitore internazionale sotto la sella di Robert Smith, oltre ad essere il padre dello stallone DENZEL V’T MEULENHOF, a sua volta padre della vincitrice della prova, ha visto 2 dei suoi figli diretti classificarsi nei primi 15.

Nei 3 anni si è imposta un’altra femmina NEBRASKA VAN HET VIANEHOF (ELVIS TER PUTTE x VIGO D’ARSOUILLES) già vincitrice della prova di qualificazione, si è confermata la migliore 3 anni nella prova finale vincendo con un punteggio di 85. La madre GHANA saltatrice internazionale (ISJ 150) è sorella uterina di DAKOTA (ISJ 160), INCA BOY VAN T VIANAHOF (ISJ 150) e dello stallone BWP NAVAJO VAN ‘T VIANAHOF. Seconda classificata NIKITA VAN DE HEYVELDHOEVE (I AM MOERHOEVES STAR x NONSTOP). Il padre I AM MOERHOEVES STAR è un giovane stallone di 8 anni saltatore in categorie 145 con Pieter CLEMENS per il Belgio. Al terzo posto da HARTHAGO VAN HET BELLEHOF (UGANO SITTE X NAGANO). La madre FINESSE VAN DE BEGIJNAKKER è sorella uterina del saltatore internazionale GOJA 27 (ISJ 160) con Janne Friederike MEYER.

In questa categoria tra i 19 partenti i padri più rappresentati erano ELVIS TER PUTTE e NABAB DE REVE ognuno con 2 figli.

Source: equnews.be

Load More In Manifestazioni Allevatoriali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *