Dopo l’approvazione dei nuovi stalloni di venerdì 18 il sabato a Vechta si è tenuta la tradizionale asta degli stalloni approvati e non.

Per l’ Oldenburger Association (OL) sono stati 22 gli stalloni approvati per il dressage sui 45 presenti in catalogo, di questi 7 sono stati premiati. Sono stati invece 17 gli stalloni approvati per l’ Oldenburg International (OS), quindi per il salto ostacoli, con 6 stalloni premiati.

I premiati per il dressage sono stati 2 dei 4 figli di AMPERE, tutti approvati, un figlio di DANCIANO, uno di FOR ROMANCE, 2 dei 3 figli di FÜRSTENBALL, tutti e 3 approvati, e un figlio di VIVALDI.

Il top price FÜRSTENBALL - SANDRO HIT - Ph: oldenburger-pferde.net
Il n° 33 ZINEDINE – CONTENDER – Ph: oldenburger-pferde.net

Come di consueto il top price è stato proprio uno degli stalloni OL da dressage: il n° 65, vincitore dell’approvazione per l’Oldenburger Association (OL), da FÜRSTENBALL  – SANDRO HIT – CASTRO venduto a 300.000 € in Svizzera. Il secondo prezzo più alto è stato pagato per un altro figlio di FÜRSTENBALL, anche lui premiato,  venduto a 220.000 € in Germania. Si tratta del n° 64 FÜRSTENBALL – QUATTO B – RAMINO. Poco meno è speso per lo stallone n° 38 AMPÈRE – LORENTIN I – CARTHAGO, venduto a 200.000 € in Svezia.

Tra gli stalloni non approvati per il dressage a 43.000 € è stato venduto il n° 75 TOTILAS – SANDRO HIT – FIGARO che rimarrà in Germania.

Il prezzo più basso tra gli stalloni approvati è stato di 25.000 € pagati per il n° 42 BRETTON WOODS – STERNKÖNIG – ROYAL DIAMOND. Quattro degli stalloni approvati sono stati pagati meno del top price dei non approvati.

In totale per gli stalloni da dressage sono stati spesi 1.767.000  € con un prezzo medio per gli stalloni approvati di 109.267 € e di 25.600 € per i non approvati.

Il n° 27 KANNAN - LANDOR S
Il n° 27 KANNAN – LANDOR S – Ph: oldenburger-pferde.net

Per il salto ostacoli sono stati venduti solo stalloni approvati. Il top price è stato il vincitore dell’approvazione per l’Oldenburg International, il n° 33 ZINEDINE – CONTENDER – LANDA, acquistato per 215.000 € da un compratore tedesco. Il secondo prezzo più alto è stato pagato per un altro stallone premiato il n° 22 COUPIE – C-INDOCTRO – LANDCAPITOL pagato 125.000 €, mentre il terzo prezzo più alto l’ha spuntato il n° 31 STAKKATO GOLD – CALATO – LANDGRAF I venduto a 65.000 €, anche lui rimarrà in Germania. In Italia invece arriverà il n° 27 KANNAN – LANDOR S – SILVIO I acquistato per 47.000 €.

Tra gli stalloni approvati per il salto ostacoli il prezzo più basso di 20.000 € è stato pagato per il n° 13 CHACCO’S SON I – STAKKATO – DINAR.

In totale i 13 stalloni venduti hanno raggiunto la cifra di 804.000 € con un prezzo medio di 61.846 €.

In totale il giro d’affari complessivo è stato di 2.571.000 €.

Per i risultati dell’asta degli stalloni approvati OL clicca qui.

Per i risultati dell’asta degli stalloni approvati OS clicca qui.

Load More In Aste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *