Lo Studbook numero uno al mondo anche per il 2019 ha elaborato, come ogni anno, gli indici genetici (IG) relativi agli stalloni KWPN e stranieri approvati per il KWPN.

Gli indici vengono calcolati per il salto ostacoli e per il dressage ogni anno considerando come valore medio di riferimento della popolazione 100 e calcolando quanto si discostano dalla media i valori degli IG dei diversi stalloni. Questo per arrivare a dire se il loro valore genetico è maggiore o minore della media della popolazione.
Se il loro valore è maggiore, significa che questi stalloni possono dare un contributo al miglioramento genetico della popolazione.

PERFORMANCE SPORTIVE

E’ stato calcolato che per i caratteri legati alle performance sportive 2/3 della popolazione dei cavalli KWPN ha un valore dell’indice genetico che va da 80 a 120, con una deviazione rispetto alla media (100) di ± 20. Ne deriva che un valore dell’indice maggiore di 120 è da considerarsi sopra la media.
Riguardo ai dati relativi alle competizioni sportive utilizzati per il calcolo dell’IG, questi provengono dalla federazione equestre olandese e dalla FEI.

CONFORMAZIONE DEL CAVALLO, MOVIMENTI, E SANITÀ FISICA

Per le caratteristiche legate alla conformazione del cavallo, movimenti, e sanità fisica (trasmissibilità dell’OCD) la deviazione dalla media della popolazione, che ha sempre 100 come valore di riferimento, è ± 4. Quindi un cavallo con un valore dell’indice genetico di più basso di 96 o maggiore di 104 è da considerarsi sotto e sopra la media della popolazione.

Per la valutazione dell’IG per l’OCD (Genomic Breeding Value, GFW OC) viene eseguito il test del DNA.
Con un valore superiore a 95 il cavallo riceve il predicato D-OC.
Più alto è il valore del GFW OC, meno lo stallone trasmette questo difetto.

ATTENDIBILITA’

E’ importante ricordare che il valore dell’IG è sempre accompagnato da quello della sua attendibilità, espressa in percentuale. Affinchè un indice sia affidabile è fondamentale che abbia un’attendibilità alta.

Il suo valore è quindi da tenere in forte considerazione ogni qualvolta si consultano gli indici genetici.
Se un IG ha un’attendibilità bassa, tenderà ad essere soggetto a maggiori fluttuazioni del suo valore e, da un anno all’altro, potrebbe cambiare molto.
Un IG anche se alto, ma con una bassa attendibilità, non è da prendere in considerazione.
L’attendibilità di un indice cresce con l’aumentare del numero di informazioni disponibili per ogni riproduttore e in modo particolare cresce con l’aumentare del numero di figli.
Una buona attendibilità deve avere un valore maggiore del 75%.

Infine quando si vanno a leggere i valori degli IG è da tenere in considerazione anche che valori che si discostano di 1 o 2 punti si possono considerare praticamente equivalenti a parità di attendibilità.

 STALLONI CON PIÙ DI 10 FIGLI NELLO SPORT E UN ATTENDIBILITÀ DELL’IG >90%

Si tratta di stalloni che hanno un elevato numero di figli grazie ai quali il loro indice raggiunge un’elevata attendibilità. Per questo motivo si tratta spesso di stalloni non più giovani.

Come per il 2018 e il 2017 anche quest’anno il leader indiscusso è HEARTBREAKER pref (1989, NIMMERDOR x SILVANO) con un indice di 169 per il salto, staccando notevolmente tutti gli altri. HEARTBREAKER può vantare ad oggi oltre 250 figli che saltano in cat 150-160.

Con un indice di 155 troviamo un’altra conferma: BERLIN pref (1994, CASSINI I x CARETINO), stallone performer sotto la sella dei fratelli Schröder, che anche nel 2018 aveva un IG tra i migliori. BERLIN ha oltre 130 figli in cat 150-160.

Con solo un punto di differenza (154) troviamo uno stallone più giovane, HARLEY VDL pref (2001, HEARTBREAKER x CARTHAGO) che ha svolto la sua carriera sportiva con Jessica Kurten e Angelique Hoorn. Ad oggi ci sono 21 figli di HARLEY VDL saltatori in cat 150-160.

Con un indice di 153 c’è uno stallone prematuramente scomparso e quindi con un numero di figli inferiore agli altri stalloni presenti in questo elenco. Stiamo parlando di PADINUS keur (1997, HEARTBREAKER x GRANNUS), che risulta essere anche lo stallone con l’indice più alto di tutti per la correttezza del modello (114).

Sempre con il valore di 153 troviamo AREZZO VDL keur (2005, CHIN CHIN x HEARTBREAKER), stallone che come HARLEY VDL fino al 2017 era nella classifica degli stalloni con un’attendibilità inferiore, tra l’80 e il 90%. Un valore aggiunto per AREZZO VDL è che ha il GFW OC più alto (107) tra gli stalloni di questa categoria.

Guardando i primi 5 stalloni è evidente l’impronta nell’allevamento olandese (ma anche mondiale) del grande HEARTBREAKER che troviamo insieme a due suoi figli e ad un suo nipote! Questo eccezionale stallone sta lasciando dietro di se sia ottimi riproduttori che eccezionali performer.

Con un indice di 152 si inserisce BALTIC VDL keur (2006, QUAPRICE BOIS MARGOT x JUS DE POMME) stallone più giovane tra tutti quelli che hanno un’attendibilità > del 90%. BALTIC VDL è oggi sotto la sella di Jur Vrieling e ha già figli che saltano in cat 150-160.

Vede aumentare il valore del suo indice genetico rispetto al 2018 ELDORADO VAN DE ZESHOEK keur (2004, CLINTON x TOULON) che passa da 138 a 148, seguito dal suo coetaneo ZIROCCO BLUE VDL keur (2004, MR. BLUE x VOLTAIRE) con 146 punti.

Con un IG di 145 troviamo TANGELO VD ZUUTHOEVE pref (1996, NARCOS x LAUDANUM XX), stallone che ricordiamo sotto la sella di Roelof Bril, eletto “Ambasciatore” per il BWP e padre di 52 cavalli in competizioni di 1,55-1,60m.
Con un IG di 144 segue il coetaneo CANTOS pref (1996, CONTENDER x GOODTIMES), anche lui stallone performer (1,60m sj).

STALLONI CON PIÙ DI 10 FIGLI NELLO SPORT E UN ATTENDIBILITÀ DELL’ IG TRA 80-89%

Si tratta in genere di stalloni con meno figli, come ad esempio nel caso di stalloni più giovani rispetto ai primi.

Con l’indice più alto si conferma uno stallone in cui ritroviamo nuovamente il sangue di HEARTBREKER: UNTOUCHABLE (2001, HORS LA LOI II x HEARTBREAKER) con un valore di 165.  UNTOUCHABLE prima di essere un riproduttore è stato impegnato a lungo nello sport sotto la sella di Daniel Deusser, Doda de Miranda e Andreas Schou.

Staccato di 11 punti con un IG di 154 c’è FALAISE DE MUZE (2005, WANDOR VD MISPELAERE x NABAB DE REVE), stallone che lo scorso anno si trovava nella categoria che vedremo dopo “stalloni con più di 10 figli nello sport e un attendibilità dell’IG < 80%”. FALAISE DE MUZE nasce da EXQUIS WALNUT DE MUZE (1,60m sj) figlia della grande QERLY CHIN, ed è fratello uterino dello stallone I’M SPECIAL DE MUZE.

Con un IG che passa da 146 del 2018 a 150 di quest’anno segue BERNINI (2006, VIGO D’ARSOUILLES x QUICK STAR), stallone con pochi prodotti, nati a partire dal 2010. I migliori competono in cat 145.

Si attesta a 144 il valore dell’IG di ETOULON VDL (2009, TOULON X CALVADOS), saltatore in 150 con Jur Vrieling, i cui primi figli sono nati nel2013. ETOULON VDL è lo stallone più giovane in questa categoria insieme a EL SALVADOR (2009, VIGARO x KOJAK), che ha invece un IG di 138. Anche per questo stallone i suoi primi figli sono nati nel 2013, ma numericamente sono meno rispetto a quelli di ETOULON. Entrambi questi stalloni lo scorso anno rientravano nella categoria che vedremo dopo “Stalloni con figli che hanno partecipato alle ispezioni/test e con meno di 10 figli nelle competizioni”, segno che i dati disponibili per calcolare il loro indice sono cresciuti rispetto allo scorso anno, rendendo così il valore del loro IG più affidabile.

Solo di un anno più vecchio è DAKAR VDL (2008, CARDENTO x NIMMERDOR) che ha un indice di 142 come anche ALICANTE HBC (2005, CASALL x INDOCTRO), fino allo scorso anno sotto la sella di Piergiorgio Bucci e passato ora a Tal Milstein. ALICANTE, anche se più vecchio di DAKAR, ha però meno figli, circa un quarto, avendo prevalso nel suo caso l’attività sportiva.

Nella top ten ci sono inoltre VIGARO (2002, TANGELO VD ZUUTHOEVE x RENVILLE), padre di DUBLIN V, uno dei migliori 20 cavalli al mondo per le classifiche FEI/WBFSH, ZÜRICH (2004, BERLIN x CONCORDE), proveniente dalla linea materna di LARINO e COUPERUS con un IG di 141, ed infine AMADEUS (2005, GUIDAM X G.RAMIRO Z) con un IG di 137.

STALLONI CON PIÙ DI 10 FIGLI NELLO SPORT E UN ATTENDIBILITÀ DELL’ IG < 80%

I primi 4 stalloni in questa categoria presentano un valore dell’IG simile, con una variazione di pochi punti. BACARDI VDL (2006, CORLAND x KANNAN) saltatore ai massimi livelli con Janika Sprunger, oggi sotto la sella di Edwina Tops-Alexander, ha un IG di 151.

TADMUS (2000, CALVADOS x CONCORDE), stallone performer con John Whitaker ha un IG di 149, mentre WHITAKER (2003, CLINTON x INDOCTRO) saltatore in cat 160 e DANTOS HBC (2008, CANTOS x NUMERO UNO), saltatore in cat 145, hanno un IG di 148.

WHITAKER ha un IG per la correttezza del modello pari a 111, il più alto di tutti in questa classe di stalloni.

Con un IG di 145 troviamo DEN HAM BLUE R (2008, MR BLUE x CALANDO I), stallone proveniente dalla stessa linea materna di NAMELUS R e saltatore in cat 145.

Il valore dell’IG per QUERLY-ELVIS (2004, QUERLYBET HERO x HEARTBREAKER), saltatore internazionale con Leopold Van Asten (1,55 m sj), è di 142.

Totalizza un IG di 138 invece CHELLTHAGO Z (2002, CHELLANO Z x CARTHAGO), saltatore in cat. 150 e fratello uterino di QUINTAGO Z (1,60m sj).

Due sono gli stalloni con un IG di 137: UTOPIE (2001, JACOMAR x CALVADOS) e DUTCH DESIGN (2008, DOLLAR DE LA PIERRE x CALVADOS). Quest’ultimo ha saltato in cat 1,55 con Giampiero Garofalo prima di passare sotto la sella della spagnola Kieran Masters. UTOPIE nasce da PHERNA, saltatrice come lui in cat 160.

Con un IG di 135 troviamo tre stalloni: ZÈLOTE VDL (2004, CHIN CHIN x LIBERO H), attualmente sotto la sella dell’americana Tina Yates (1,60m sj), EL PRIMERO (2009, NUMERO UNO x INDORADO), lo stallone più giovane di questa categoria, esportato negli USA e al momento impegnato in competizioni di 1,45m, e DURRANT (2008, WARRANT x VOLTAIRE), vincitore dell’approvazione stalloni nel 2011 anche lui venduto negli USA dove gareggia in GP nazionali.

“STALLONI CON FIGLI CHE HANNO PARTECIPATO ALLE ISPEZIONI/TEST E CON MENO DI 10 FIGLI NELLE COMPETIZIONI”.

L’IG più alto è quello di ELVARO (2009, CALVARO Z x HEARTBREAKER), che ha un valore di 162. Questo stallone ha pochi figli, tutti ancora giovani essendo nati dopo il 2013. ELVARO sotto la sella del messicano Carlos Hank Guerreiro è attualmente impegnato in cat 145. La sua linea materna, (Merrielijn 59, fokfamilie 217) è la stessa di importanti performer in cat 160 quali: LONDONTIMES (da GOODTIMES), EARL GREY (da VDL CARDENTO), FANCY GIRL (da ZIROCCO BLUE) e ULTIMO (da HEARTBREAKER).

GRAND SLAM VDL (2011, CARDENTO x HEARTBREAKER) ha un IG di 159. GRAND SLAM ha 8 anni e salta in cat 150 con l’inglese Alex David Gill. E’ inoltre fratello uterino dello stallone DALLAS VDL (da VDL DOUGLAS), performer con Jur Vrieling. GRAND SLAM VDL ha già quasi 300 figli nonostante i primi prodotti siano nati solo nel 2015.

ELTON JOHN (2009, CLEARWAY x KANNAN) ha un IG di 152. Saltatore in cat 155 con il danese Lars Bak Andersen. La seconda madre ILOTTE ha prodotto OKLUND, saltatore internazionale con Jeroen Dubbeldam e l’eccezionale PLOT BLUE compagno di gara dal 2011 di Marcus Ehning. I primi figli di ELTON JOHN sono nati nel 2013.

GULLIT HBC (2011, CANTOS x NAMELUS R) ha un IG di 152. Nasce da due saltatori: CANTOS performer con Julia Houtzager in cat 160 e C’EST LA VIE, saltatrice in cat 145 e sorella uterina di TEMPTATION (1,60m sj). Dalla sua linea materna discendono saltatori in cat 160 quali CAPTAIN, EXPERT, OLONA e PLATINI VDL. GULLIT HBC (1,45m sj) ha circa 30 figli, quasi tutti registrati nel KWPN.

BALOURADO (2000, BALOUBET DU ROUET x CORRADO I) ha un IG di 151. Questo stallone ha saltato in cat 150-160 con Robert Smith. Sua sorella uterina ha prodotto lo stallone URIKO (da UNTOUCHABLE), performer in cat 150. BALOURADO ha pochissimi figli, due di loro BOHEMIAN RHAPSODY e WKD DIVA saltano in 160.

GLENFIDDICH VDL (2011, BACARDI VDL x CORRADO I) ha un IG di 151, unico figlio stallone approvato di BACARDI VDL, che con Janika Sprunger si è classificato al 4° posto a squadre agli ultimi WEG di Tryon. La sua linea materna affonda le origini nel SF essendo la sua 4° madre sorella piena dello stallone PAPILLON ROUGE. GLENFIDDICH VDL dal 2015 ad oggi è stato piuttosto apprezzato dagli allevatori del KWPN nel quale sono iscritti circa di 180 figli, 2 dei quali stalloni approvati.

CIDANE (2007, HEARTBREAKER x RAMIRO) ha un IG di 150. Un altro stallone figlio del leggendario HEARTBREAKER che presenta anche un’ottima linea materna dato che sua madre ha prodotto anche AUDI’S REFLECTION (1,60m sj) e WARNIKE (1,45 m sj). CIDANE salta in cat 140 con Braden James.

FABRIANO VDL (2010, CASALL x CHIN CHIN) ha un IG di 150. E’ stato venduto nel 2015 per 400.000 $ all’asta del Winter Equestrian Festival a Wellington in Florida, realizzando in quell’occasione il top price. Proviene dall’ Holst Stamm 4025 dal quale discendono anche gli stalloni QUALITY TOUCH, UNTOUCHED e UNITED TOUCH e la Campionessa Olimpica CLASSIC TOUCH montata da Ludger Beerbaum.

Per tutti gli Indici Genetici 2019 del KWPN CLICCA QUI.

© BSH Riproduzione riservata

Load More In Stalloni in numeri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *