Dopo l’analisi delle vendite degli embrioni tramite le aste online nei primi 6 mesi del 2020 (A QUESTO LINK), in questo articolo saranno passate in rassegna le vendite all’asta di puledri e cavalli che hanno riguardato 470 foals e 1054 cavalli di età compresa da 1 e 10 anni. Numeri piuttosto alti che ci parlano di una sempre maggiore propensione alla commercializzazione attraverso questa modalità.

ETA' N° CAVALLI VENDUTI PREZZO MEDIO €
FOAL 470 10.867
1 ANNO 22 14.064
2 ANNI 31 11.568
3 ANNI 359 24.750
4 ANNI 361 32.675
5 ANNI 133 29.662
6 ANNI 79 38.797
7 ANNI 32 68.156
8 ANNI 11 97.095
9-10 ANNI 26 42.179
– FOALS –

Anche nel caso dei foals, come già visto parlando degli embrioni, i soggetti da salto ostacoli sono stati in numero superiore rispetto a quelli da dressage, 288 contro 182.

Anche se numericamente meno rappresentati, i foals da dessage sono stati quelli che hanno realizzato prezzi maggiori. Il top price infatti è stata FUERSTIN D’AMOUR (da FUERST ROMANCIER) venduta a 82.000 all’asta online organizzata da Paul Schockemöhle e Andreas Helgstrand.

Il secondo prezzo più alto è stato realizzato dal figlio di VITALIS, VALENTIN venduto a 52.000 all’asta online di giugno organizzata dall’ente Hannover.

Segue, per 51.000 €, SO ONE (da SO UNIQUE), anche lui venduto ad un’asta organizzata dall’ente Hannover, in questo caso nel mese di maggio.

Per trovare il top price di un foal con linea da salto ostacoli bisogna scendere fino ai 34.000 spesi per CHACON VOM BREITENLOH (da CHACCO BLUE), venduto durante la “Westfalen online jumping foals auction”. La madre CILVIA Z è sorella uterina di ottimi saltatori tra cui CLEMENTINE (1,55 sj).

Segue, con 33.000 €, BORA BORA GIACO ES Z (da BALOUBET DU ROUET), venduta all’asta Ekestrian di marzo. La madre MINNIE I ha prodotto anche lo stallone CONRAD DE HUS, compagno di gare dell’americano Quentin Judge.

La terza cifra più alta è stata spesa per TAKE ON ME (da TANGELO VAN DE ZUUTHOEVE), venduto per 30.500 alla “Westfalen online auction” di aprile. La madre EVITA T è sorella uterina di DJANGO UNCHAINED T (1,60m sj).

Ad una cifra di poco inferiore, 30.000 €, è stata venduta DIVA DOMINATOR (da DOMINATOR Z), presentata alla stessa asta.

–  PADRI DEI FOALS –

Nel caso dei foals il grafico che ci mostra gli stalloni con più figli cambia per alcuni aspetti rispetto a quello che avevamo visto per gli embrioni. Non troviamo più i figli dei top sires ormai deceduti, il cui seme arriva a cifre da capogiro, anche se rimangono alcuni nomi noti, oggi riconosciuti tra i migliori riproduttori, come CORNET OBOLENSKY e DIAMANT DE SEMILLY.

Aumentano i figli di riproduttori più giovani, nati tra il 2004 e il 2005, come COMME IL FAUT, CONTHARGOS, ELDORADO VD ZESHOEK TN, EMERALD, o ancora più giovani come TOBAGO Z, GRANDORADO TN e DOMINATOR Z.

Nel caso delle linee da dressage sono LE FORMIDABLE e VIVALDOS gli stalloni con più figli, entrambi 8.

– PREZZI DI VENDITA –

Il prezzo medio raggiunto per un foal è stato di circa 10.800 €, mentre il giro d’affari per la vendita dei 470 soggetti ha superato i 5 milioni di euro.

Tra gli stalloni con più figli la star dello Studbook Zangersheide, DOMINATOR Z, riesce a spuntare i prezzi più alti, raggiungendo la cifra media di 20.500 € a puledro. Con un distacco notevole seguono i figli di CORNET OBOLENSKY, venduti in media per 13.200 € circa.

Con cifre molto simili seguono TANGELO VD ZUUTHOEVE, EMERALD, DIAMANT DE SEMILLY e VIVALDOS.

Per chiunque abbia intenzione di presentare un proprio foal all’asta è di primaria importanza sapere quale sarà la cifra che potrà realisticamente realizzare dalla vendita.

A questo scopo i 470 foals sono stati suddivisi in fasce di prezzo e il grafico a torta che le rappresenta ci mostra che solo l’1% di loro sono stati venduti per cifre maggiori di 50.000 ed un altro 1% per cifre da 49 a 40.000 €.

Anche la fascia di prezzo appena inferiore, da 39 a 30.000 €, è poco rappresentata includendo solo 8 foals. Scendendo di prezzo iniziamo a veder salire il numero di foals venduto: la fascia tra i 29 e 20.000 € comprende 30 foals, il 6,4% del totale.

Le due successive fasce di prezzo: quella da 19 a 10.000 € e sotto i 10.000 €, sono quelle che comprendono il maggior numero di foals venduti, 426 in totale. In particolare sotto i 10.000 € sono stati venduti il 59% dei foals.

– CAVALLI DI 1 ANNO –

Sono stati 22 i cavalli di 1 anno, di cui 21 sono stati presentati alla “Bolesworth elite yearling auction”, commercializzati all’asta nei primi 6 mesi del 2020. Il prezzo medio di questi cavalli è stato di 14.000 €.

Le due cifre più alte sono state raggiunte, anche in questo caso, grazie a due madri importanti. Sono stati infatti spesi 35.000 € per FLAMENCO’S SERENADE (da JE T’AIME FLAMENCO) figlio di TINKA’S SERENADE, compagna di gare dell’irlandese Billy Twomey con il quale ha gareggiato in un Campionato del Mondo, un Olimpiade, un Campionato Europeo e due finali di Coppa del Mondo. Invece per LOUGHVIEW QUANTUM LEAP (da QUABRI DE L’ISLE), figlio di LOUGHVIEW LOU-LOU cavalla performer con l’irlandese Dermott Lennon, si è arrivati a spendere la cifra di 31.000 €.

La terza cifra più alta è stata pagata per OTAREUSA JDV (da ULTIMO VAN TER MOUDE) figlia di ETAREUSA, sorella uterina di PITAREUSA (1,60m sj con Yan Candele), pagata 22.000 €.

Per quanto riguarda i padri troviamo due stalloni con 3 figli ciascuno: CAPE CORAL RBF Z e I’M SPECIAL DE MUZE.

 – CAVALLI DI 2 ANNI –

Nel caso dei 2 anni si contano 31 cavalli venduti in 9 diverse aste. Il prezzo medio di vendita è stato di 11.600 €.

Di nuovo a dettar legge sul prezzo sono state le linee materne. La cifra più alta, 32.500 €, è stata pagata durante l’ET auction di giugno per NOELLE VD MOLENEED (da NUMERO UNO), che nasce da una figlia di ELECTRA VAN ‘T ROOSAKKER, JOLLY GIRL VAN T ROOSAKKER. Dietro di lei GEORGINA Z (da GEORGE Z), figlia di RATINA ALPHA Z (uno dei cloni di RATINA Z), che ha cambiato proprietà per 25.500 durante la “Online Z-auction” di giugno.

Tra i 31 cavalli di 2 anni 3 stalloni, VIGO D’ARSOUILLES, ZENTO e UNTOUCHABLE, presentavano ognuno 3 figli.

– CAVALLI DI 3 ANNI –

I giovani cavalli di 3 e 4 anni hanno rappresentato la grande maggioranza dei soggetti venduti all’asta. Se ne possono contare 359 e 361, rispettivamente. Con il crescere dell’età si osserva anche un incremento dei prezzi medi, grazie al fatto che le doti sportive, sia per i cavalli da salto che da dressage, iniziano ad essere più evidenti e meglio valutabili.

Per l’acquisto di un 3 anni sono stati spesi in media 24.750 in 28 aste diverse, tra queste anche quelle che si sono tenute durante le approvazioni stalloni.

Le cifre maggiori sono state spese per 3 soggetti da dressage, tutti e 3 stalloni approvati. La più alta, 180.000 €, per l’acquisto di SHU FU (da SUEZAN) è stata pagata dall’allevamento statale di Celle durante l’approvazione DSP.

L’approvazione stalloni KWPN ha visto invece raggiungere il top price dallo stallone MORRICONE VDT (da GLOCK’S TOTO JR), pagato 175.000 €. Infine BOMBINO BIANCO (da BENICIO), durante l’asta online di primavera in Westphalia, ha raggiunto la cifra di 121.000 €.

Per i cavalli da salto ostacoli la cifra più alta è stata spesa per lo stallone CHA-KANNO PS (da CHACOON BLUE), venduto per 100.000 € durante l’asta di febbraio di Paul Schockemöhle. La madre di questo stallone, SILJANNA, ha prodotto anche lo stallone performer CHACANNO (1,60m sj con Eiken Sato).

Lo stallone con più figli di 3 anni all’asta è stato di nuovo CORNET OBOLENSKY con 9 prodotti, seguito da CHACOON BLUE e DIAMANT DE SEMILLY con 8 prodotti ciascuno.

– PREZZI DI VENDITA –

Per le linee da salto i figli di CHACOON BLUE sono stati quelli che hanno raggiunto il prezzo medio più alto, 46.875 €. Meglio di lui due stalloni da dressage FUERST JAZZ e BENICIO, con prezzi medi pagati per i loro prodotti di 48.900 € e 47.250 €, rispettivamente. Dietro CHACCOON BLUE troviamo i figli di MILLION DOLLAR con un prezzo medio di 39.900 €.

Il grafico che mostra le fasce di prezzo dei 3 anni all’asta, ci fa vedere che il 38% è stato venduto per una cifra compresa tra 19.000 e i 10.000 €, il 21% tra i 29.000 e i 20.000 € e il 15% sotto i 10.000 €. Non certo cifre esorbitanti, che sono invece state raggiunte solo per una minoranza dei cavalli presentati all’asta. Infatti solo 9 su 359 hanno cambiato proprietà per cifre comprese tra i 180.000 e i 90.000 , mentre sono 5 quelli pagati tra gli 89.000 e i 70.000 .
Scendendo di prezzo il numero dei cavalli aumenta e un buon 11% è stato venduto per cifre tra i 39.000 e i 30.000 €.

– CAVALLI DI 4 ANNI –

 I 361 cavalli di 4 anni venduti nei primi 6 mesi del 2020 in 35 diverse aste, hanno fatto registrare un prezzo medio intorno ai 32.600 €.  

Anche in questo caso le cifre più alte sono state spese per l’acquisto di cavalli da dressage.

BUSSARTO (da BUCKINGHAM) è stato acquistato per 384.000 €, durante la prima asta online organizzata da Hof Kasselmann, da un acquirente tedesco. Nella stessa asta un’altra cifra importante, 304.000 €, è stata spesa da un compratore americano per FOR A HIT (da FINEST). Le aste in Oldenburg di aprile e di giugno hanno anche loro raggiunto cifre importanti: il castrone di 4 anni MISTER UNIVERSE (da MORRICONE I) è stato acquistato per 340.000 da un acquirente svizzero, mentre un altro figlio di MORRICONE I, MOVIE STAR, stallone approvato, è stato venduto in Gran Bretagna per 250.000 €.

Con un certo margine seguono i cavalli da salto ostacoli, le cui vendite hanno visto raggiungere le cifre più importanti durante le aste online organizzate da Paul Schockemöhle. MECANNO PS è stato il 4 anni più pagato con la cifra di 149.000 . Il padre di questo cavallo è lo stallone Hannover HH MESSENGER (ex MURCIELAGO DEL CHIRONE) allevato presso l’allevamento del Chirone da Bruna de Paolis e montato dall’americano Quentin Judge, mentre la madre è sorella piena dello stallone CHACANNO e di CHA-KANNO, top price tra i 3 anni all’asta.

Segue un altro prodotto dell’allevamento di Schockemöhle, CHAC BOY’S ROYCE PS (da EXELERO 2) venduto per 130.000 €. Solo 500 euro in meno sono stati spesi per un altro figlio di HH MESSENGER, MESSENGER’S BOY PS.

 Lo stallone con più figli all’asta è stato VIVANT VAN DE HEFFINCK con 20 prodotti, seguito da CHACOON BLUE con 16 figli, EXELERO 2 con 14 figli, MESSENGER con 12 figli e CASALLCO con 7. Tutti questi 3 anni, in totale 69, sono stati allevati da Schockemöhle e venduti durante le sue aste. Da sottolineare che anche gli stalloni CHACCOON BLUE ed EXELERO 2 sono stati allevati dallo stesso Schockemöhle.

– PREZZI DI VENDITA –

Tra gli stalloni con più figli quelli che hanno venduto in media a prezzi più alti sono di nuovo stalloni da dressage. MORRICONE I, BUCKINGHAM e FINEST staccano gli stalloni da salto ostacoli con cifre di vendita ben più alte. Dietro di loro troviamo di nuovo gli stalloni targati PS: MESSENGER, CHACOON BLUE ed EXELERO 2.

Anche in questo caso le fasce di prezzo ci danno un’idea immediata di quanto è possibile vendere un 4 anni all’asta. Il 37% dei cavalli è stato per una cifra che va dai 10.000 ai 19.000 €, mentre il 20% rientra nella fascia di prezzo subito superiore, da 20.000 a 29.000 . La maggioranza delle vendite è quindi avvenuta in queste due fasce di prezzo.

Segue la fascia dai 30.000 ai 39.000 €, nella quale sono stati venduti 39 cavalli sui 361 totali.

– CAVALLI DAI 5 AI 7 ANNI –

Sono in totale 244 i cavalli compresi tra i 5 e i 7 anni venduti in 20 aste diverse nei primi 6 mesi del 2020. In media per i 5 anni sono stati spesi circa 30.000 €, per i 6 anni la cifra sale a 38.800 € circa arrivando per i 7 anni a 68.000 € circa.

In questo caso sono i cavalli da salto ostacoli a far registrare i prezzi più alti, in particolare quelli presentati in due aste: quella organizzata durante il Winter Equestrian Festival di Wellington e la prima edizione dell’asta “The Collection”.

Il cavallo più pagato è stata la femmina KWPN di 7 anni IVORY TCS (da FALAISE DE MUZE) con 273.000 spesi durante il WEF di Wellington, seguita dallo stallone di 5 anni CORLOU (da CORNET OBOLENSKY), acquistato per 252.000 durante l’asta “The Collection”. Il terzo prezzo più alto è stato pagato di nuovo per un cavallo all’asta del WEF. Si tratta di JADE FAN SKULENBOARCH (da BALTIC VDL), femmina KWPN del 2014 acquistata per 214.000 €.

Di poco inferiore la cifra pagata per la 7 anni CONTHARGA FLY (da CONTHARGOS) all’asta “The Collection”, pagata 200.000 €.

Riguardo le origini dei 244 cavalli di età compresa dai 5 ai 7 anni, queste sono piuttosto eterogenee. Gli stalloni più rappresentati non hanno infatti un numero elevato di figli. Con 5 prodotti troviamo solo FINEST, seguito da FUERST FOHLENHOF, ACTION-BREAKER, DIACONTINUS e KANNAN con 4 prodotti.

Il grafico con le fasce di prezzo ci mostra che la maggioranza dei cavalli (73%) è stata venduta per cifre che vanno dai 10.000 ai 39.000 €. Risalendo nelle fasce di prezzo maggiori le percentuali diminuiscono drasticamente, andando ad attestarsi intorno dal 2 al 9%.

 – CAVALLI DAGLI 8 AI 10 ANNI –

Sono solo 37 i cavalli venduti alle aste di età compresa dagli 8 ai 10 anni. In questa categoria rientrano non solo cavalli sportivi ma anche fattrici. Le origini di questi soggetti sono ancora una volta molto eterogenee e ogni stallone conta 1 o al massimo 2 prodotti.

Il prezzo medio pagato per gli 11 cavalli di 8 anni è stato di 97.000 €, cifra fortemente influenzata dalla vendita del top price di tutte le aste dei primi 6 mesi di quest’anno, IOWA VDL (da INDOCTRO) pagato 587.000 all’asta del WEF, che si conferma tra le più ricche dell’anno. Alle sue spalle una 8 anni anche lei venduta alla stesa asta: STELLA TOK (da CARDENTO), acquistata per 278.000 €.

Infine, per quanto concerne i 26 cavalli di 9-10 anni, venduti in 7 diverse aste, le cifre pagate vanno dai 7000 ai 150.000 €, con un prezzo medio che si attesta a 42.000 €.

In questo caso l’asta che ha fatto registrare le cifre più alte è stata la “Excellent dressage sales” dove la sono stati spesi 150.000 € per FELLINI (da AMPERE) e BLACK DIAMOND (da GRIBALDI). Sono invece stati spesi 100.000 per AMETHYSTE DU VALDECIE (da QUALITY TOUCH Z) all’asta “The Collection”.

© BSH Riproduzione riservata

Load More In Aste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *