Lo Studbook Zangersheide ha un nuovo presidente. Al General Meeting del 27 aprile Judy Ann Melchior è stata eletta all’unanimità ed è entrata in carica al timone di Zangersheide.

Durante l’ultima riunione del consiglio  direttivo la sig.ra Melchior ha dichiarato che, dopo gli anni passati in carica come presidente, ha deciso di passare il testimone alla nuova generazione. La giovane Judy Ann è stata considerata, sia dal consiglio direttivo che dai membri del General Meeting, la migliore candidata per portare avanti il compito che è stato fino ad ora di sua madre.

Per molti anni Judy Ann Melchior si è occupata ed è stata responsabile dell’organizzazione dei WBCYH e dello Z-Tour, continuando con passione il lavoro di suo padre, il fondatore di Zangersheide Leon Melchior.

La sig.ra Melchior continuerà ad avere comunque un ruolo di supporto a tutto il team Zangersheide, anche se non più come protagonista.

Quest’anno lo Studbook Zangersheide festeggia i suoi primi 25 anni di vita, pronto più che mai ad accettare le nuove sfide del futuro. Il numero dei membri iscritti e dei foal registrati è sempre andato aumentando negli anni e alla fine del 2016 erano stati registrati 4.300 foals e i membri iscritti risultavano essere circa 6.200.

Dato che i numeri stanno diventando sempre più importanti, è stato deciso che da quest’anno lo Z-Festival nel quale viene organizzato il Campionato Foal con la selezione per la Quality Auction e la Z Online Auction, verrà organizzato anche in Olanda, Germania e Francia.

I festeggiamenti per i 25 anni di attività saranno organizzati durante lo Z-Festival che si terrà dal 13 al 16 luglio in modo che alle celebrazioni possano partecipare i suoi allevatori, gli artefici che insieme hanno contribuito a rendere lo Studbook Zangersheide la realtà che oggi tutti noi conosciamo.

 

Load More In Studbooks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *