Si dice sempre che in Italia non abbiamo gli spazi e i luoghi adatti per l’allevamento del cavallo sportivo, ma quando si varca il cancello de La Magnifica ci si trova in un angolo di paradiso che si estende a perdita d’occhio nella campagna toscana, a pochi chilometri dal mare. I grandi prati rimangono verdi praticamente tutto l’anno e qui i puledri, sugli oltre 60 gli ettari a disposizione dell’allevamento, possono correre e sviluppare il loro fisico in maniera ottimale.

Passeggiando per La Magnifica in una soleggiata mattinata invernale, abbiamo incontrato Emiliano Lonzi che ci ha raccontato la storia del suo allevamento e ci ha parlato del suo progetto allevatoriale.
La Magnifica è nata come scuderia di cavalli sportivi quando mia nipote montava a cavallo e gareggiava. Quando, dopo qualche anno smise di montare a cavallo, decisi di convertire la scuderia sportiva in allevamento, cercando di dargli una gestione il più possibile imprenditoriale. Alcune delle cavalle che avevo acquistato e che avevano delle genetiche importanti, sono rimaste come fattrici dopo aver dimostrato le loro qualità sportive.”

Riguardo a come impostare l’allevamento e ai traguardi da raggiungere Emiliano Lonzi ha le idee piuttosto chiare.
Come allevatore il mio obiettivo è quello di riuscire a vendere i puledri il prima possibile, l’ottimale sarebbe in pancia o comunque molto giovani, sempre entro i 3 anni.
Per fare questo però bisogna necessariamente partire con l’avere una qualità che sia superiore alla media, in modo da produrre dei soggetti appetibili dal mercato. Con questo obiettivo in mente ho selezionato per il mio allevamento delle fattrici che mi permettono di andare in questa direzione. Come ho detto prima alcune sono cavalle che hanno gareggiato o figlie di queste cavalle di cui conosco la storia, so come producono e quali sono i loro punti di forza. Altre sono cavalle importanti che ho acquistato molto giovani per dedicarle all’allevamento, sacrificando la loro carriera sportiva.

Sensation (Stakkato x Akzant II)
Sensation (Stakkato x Akzant II)

Per la commercializzazione dei prodotti più qualitativi punto soprattutto al mercato delle aste. Di conseguenza ho deciso di organizzare l’allevamento con lo scopo di preparare i miei puledri per la selezione alle più importanti aste europee e ho cominciato da quest’anno a interessarmi alle aste degli embrioni. Ne abbiamo venduto uno delle nostra fattrice SENSATION all’asta online di Zangersheide pochi giorni fa e un secondo sarà all’asta a Gennaio sul sito et-auction.“

Come decide quali sono i puledri da destinare alle selezioni per le aste?
Il mercato delle aste, soprattutto nel caso di quelle più conosciute e apprezzate, vuole molta qualità ed è per questo che qui cominciamo fin da dopo lo svezzamento a fare selezione dei puledri nati. Per farlo ci basiamo, oltre che sulla morfologia, anche sull’attitudine al salto. Facciamo saltare tre volte l’anno i puledri in libertà per renderci conto di quali possono essere quelli da portare avanti. A due anni, quando li abbiamo testati già diverse volte, decidiamo in maniera definitiva chi preparare per le aste e le approvazioni stalloni e chi no. A quel punto, quando si avvicina il periodo in cui dovranno andare alle selezioni, vengono preparati sul salto in libertà in maniera adeguata.”

A quali aste in particolare è interessato?
Per il momento abbiamo partecipato alle aste di Fences oltre che a quella Zangersheide ed ET-Auction, ma stiamo monitorando anche l’andamento di altre aste in Europa oltre a quelle Hannover stud book del quale abbiamo sino ad ora seguito la selezione.

Magari all’inizio devi farti conoscere come allevatore e i primi soggetti possono non essere venduti a prezzi alti, ma una volta che il mercato conosce i tuoi prodotti e li apprezza, allora le cifre possono salire. Ad esempio a Fences abbiamo venduto due puledri molto interessanti, BEL AMI (Hann. 2012, BALOU DU ROUET x RAPHAEL) nel 2015 e COBAIN (Hann. 2013, CONTENDRO I x ESCUDO I) nel 2016 e so che chi li ha acquistati è molto soddisfatto della loro qualità, questa è un’ottima pubblicità per il futuro.”

La produzione de La Magnifica è marchiata soprattutto Hannover oltre che SBS e Z, non produce invece per il Sella Italiano, come mai?

Sly La Magnifica con Natale Chiuaudani
Sly La Magnifica con Natale Chiuaudani

Producendo cavalli in questi studbook si aprono per me delle opportunità che purtroppo in Italia non avrei. La vendita dei puledri si anticipa perché si allarga il mercato, il bacino di utenza è più ampio ed è utile anche per il mercato delle aste. Questa è una strada che hanno intrapreso anche altri allevatori italiani per i miei stessi motivi. Di conseguenza devo dire che sono più conosciuto all’estero dove ho molti contatti, piuttosto che in Italia.

Grey Top (Graf Top x Singular Joter)
Grey Top (Graf Top x Singular Joter)
Smilla La Magnifica (Stakkato x Singular Joter)
Smilla La Magnifica (Stakkato x Singular Joter)

Proprio in Hannover ha due stalloni approvati, una conferma importante come allevatore.
Si, sia SLY LA MAGNIFICA Hann 2006 (STAKKATO x CALYPSO II) che GREY TOP Hann del 2007 (GRAF TOP I x SINGULAR JOTER x CALYPSO II x GOTTHARD) sono approvati e premiati in Hannover, una grande soddisfazione perché ti trovi a competere e a confrontarti con chi ha una tradizione molto forte nell’allevamento. Questo rende tutto più difficile ma ti aiuta a crescere e ti insegna moltissimo. Bisogna comunque rimanere con i piedi per terra e non farsi prendere dagli entusiasmi perché andiamo a confrontarci con chi ha alle spalle una storia di generazioni di allevatori. E’ come mettere su un’impresa, molto spesso ci vogliono tanti anni perché diventi una solida realtà, ma basta poco per mandare tutto a monte.”

GREY TOP dopo l’approvazione è stato acquistato al 50% dall’allevamento statale di Celle e si è poi classificato 3° in occasione del Performance Test del 2010 di Adelheidsdorf. Tutto questo gli ha permesso di coprire un elevato numero di fattrici. Solo il primo anno GREY TOP ha fatto 450 monte e ad oggi siamo intorno ad un totale di 1200 monte. GREY TOP ha già 4 figli stalloni approvati in Hannover ed è il padre più rappresentato all’asta di Verden che si terrà a gennaio con 6 figli, ma lo è stato anche a quella precedente.

In allevamento abbiamo una sua sorella uterina SMILLA LA MAGNIFICA Hann. del 2002 (STAKKATO x SINGULAR JOTER), saltatrice in cat. 1,40m che partorirà in primavera da LEVISTO Z. La madre di GREY TOP, SILVER DREAM ha prodotto per La Magnifica anche GRAF MAGNA LA MAGNIFICA che ha gareggiato in cat. 1,55m con Linn Zakariasson per la Svezia, poi venduta in Canada ed ora in forze al prestigioso Allevamento ‘Pferdezucht Jacobs’ in Germania, e STUNTMAN saltatore internazionale (ISJ 1,60m) sotto la sella di Ewelina Szczepanik.
Dalla questa linea materna discendono anche gli stalloni AEROBIC Z e ARTOS Z e i saltatori TALOUBET (ISJ 1,60m con Paulo Sergio Mateo Santana Filho) e QUASIMODO Z (ISJ 1,60m con Gregory Wathelet).

Se GREY TOP è rimasto in Germania dopo l’approvazione invece SLY ha continuato la sua carriera sportiva qui in Italia.

Quical (Quintender x Calypso II) - Ph: M. Fusetti
Quical (Quintender x Calypso II) – Ph: M. Fusetti

SLY LA MAGNIFICA è figlio di COSIMA una cavalla che avevo acquistato per lo sport e che ha dimostrato sul campo le sue doti di saltatrice. E’ stato approvato e premiato in Hannover, oltre ad essere approvato anche in Westfalia. La sua carriera agonistica la deve soprattutto a Natale Chiaudani con il quale nel 2013 ha vinto la finale del Campionato Italiano dei 7 anni a Cattolica e ha partecipato a numerosi CSI1, 2 e 3* vincendo il GP del CSI2* di Abbasanta. In allevamento ho una sua sorella uterina QUICAL Hann. del 2011 (QUINTENDER x CALYPSO II x FURIOSO II), gravida quest’anno di MONTE BELLINI. QUICAL non ha svolto attività sportiva ma è stata messa subito in razza per continuare ad avere la linea di COSIMA in allevamento.

Tra le fattrici in allevamento quella che sta facendo parlare di se è sicuramente SENSATION, sia grazie ai suoi prodotti che all’embrione da DIAMANT DE SEMILLY appena venduto all’asta Zangersheide.
St.Pr.St. SENSATION Hann. 1998 (STAKKATO x AKZENT II x FURIOSO II) è stata lei stessa una saltatrice a livello internazionale (ISJ 1,50 m) oltre ad essere la madre dello stallone PERIGUEUX, performer internazionale (ISJ 1,60 m) con Marco Kutscher e Eva Bitter per la Germania. Ricordo che la comprai una sera molto tardi a mezzanotte e insieme a lei volevo acquistare il suo foal, che altri non era se non PERIGUEUX , ma purtroppo era stato già acquistato dall’allevamento statale di Celle. Fu una trattativa combattuta perché in un primo momento il proprietario non era intenzionato a venderla! Con lei vorrei continuare nella commercializzazione degli embrioni dato che i suoi prodotti sono molto richiesti. Probabilmente i prossimi saranno figli di CORNET OBOLENSKY e KANNAN.

Lord Dix con Natale Chiaudani
Lord Dix con Natale Chiaudani

SENSATION è anche la madre del nostro stallone LORD DIX (Hann, 2009 da LINCOLM L), approvato SBS che ha saltato fino a 7 anni con Natale Chiaudani, vincendo in categorie di CSIYH ad Arezzo e S. Giovanni in Marignano. Credo molto in questo stallone ed io per primo ho voluto testarlo sulle mie fattrici per vedere come produce. Nel 2014 ho coperto con lui quasi tutte le mie fattrici e così anche nel 2015. Quello che posso dire è che tutti i suoi figli si presentano con un bellissimo modello, un’ottima struttura solida, belle andature e si riconoscono indipendentemente dalla madre. Inoltre hanno anche tutti un ottimo carattere, come d’altronde anche LORD DIX.  Questi puledri li abbiamo anche già messi qualche volta in corridoio su piccoli salti e devo ammettere che mi hanno dato un’ottima impressione, alcuni sono veramente notevoli!

A questo punto vorrei muovermi per promuovere LORD DIX come stallone. In gara ha dimostrato di avere molta qualità, ottima tecnica, forza, cavalcabilità, ed inoltre sono molto contento dei suoi primi figli. Di conseguenza sto pensando di farlo approvare in altri studbook e di promuovere la sua attività di stallone in Belgio dove è già stato approvato.

Anche Schockemohle aveva messo gli occhi su di lui a 4 anni quando lo portai in Belgio per l’approvazione e nonostante la trattativa non andò a buon fine, fu per me una conferma della qualità del cavallo.

Natale Chiaudani è stato il cavaliere dei suoi due cavalli grazie ai quali La Magnifica si è fatta conoscere.
Si SLY e LORD DIX sono stati entrambi un’ottima vetrina per l’allevamento e devo ringraziare Natale Chiaudani che ha svolto un eccezionale lavoro con loro. E’ un professionista molto meticoloso e attento che non lascia niente al caso, sono stato veramente felice di aver avuto l’opportunità di collaborare con lui.”

La parentesi sportiva però si è conclusa e oggi tutte le attenzioni sono rivolte all’allevamento. La Magnifica infatti è un luogo studiato appositamente per la crescita dei puledri.
Parlando con i più grossi allevatori mi sono convinto che per un puledro la cosa più importante sono i primi 3 anni di vita. Dove stanno, cosa mangiano, come crescono, sono fattori fondamentali per il loro corretto sviluppo, per avere un domani un cavallo che nello sport possa dare dei risultati. Per questo cerco di dare loro il meglio senza trascurare niente.

Zangh. 2016 (Coridon x Grey Top) - Ph: L. Ramaioli
Zangh. 2016 (Coridon x Grey Top) – Ph: L. Ramaioli

Parallelamente a questo però credo che si debba intraprendere anche un discorso di marketing dei prodotti del proprio allevamento, cosa che purtroppo in Italia non è possibile fare perché non abbiamo alle spalle un libro genealogico che sostiene gli allevatori. E’ anche per questo che ho iniziato a produrre in altri studbook.

Da quest’anno è rientrato a far parte del team Lorenzo Ramaioli che si occupa con me della selezione dei puledri, che ne segue la preparazione per le aste e per le approvazioni, segue il marketing e mi coadiuva nel mantenere i contatti con le varie organizzazioni delle aste”.

Basilare per ogni allevatore è la scelta dello stallone giusto da incrociare con la propria fattrice. Puntando alla commercializzazione dei prodotti in tempi brevi per molti allevatori la scelta ricade sugli stalloni “di moda” in quel momento. Cosa ne pensa?

F. 2015 (Lord Dix x Escudo I) - Ph: L. Ramaioli
F. 2015 (Lord Dix x Escudo I) – Ph: L. Ramaioli

Per decidere adeguatamente gli incroci prima di tutto bisogna conoscere bene le proprie fattrici, come producono e quali sono i loro punti di forza. A parte il fatto che ho usato LORD DIX nel 2014-2015 per valutare la sua produzione, la scelta degli stalloni è sempre un lavoro che curo molto. Quando penso agli incroci per la produzione di embrioni che vorrei mandare all’asta, devo però considerare anche ciò che il mercato chiede, non è una cosa che si può ignorare. Devo valutare quali sono gli stalloni con i figli più richiesti, perché ovviamente l’acquirente compra qualcosa che ancora non è nato e l’unica cosa su cui si può basare è la genetica. Una cosa diversa invece è la scelta dello stallone al fine di ottenere un prodotto che nascerà in allevamento con la prospettiva di vederlo crescere e portare avanti fino alla vendita, in questo caso non sarà certo la moda del momento che mi farà propendere per uno stallone piuttosto che per un altro.”

A proposito di fattrici quelle attualmente attive in allevamento, oltre a quelle di cui abbiamo già parlato, quali sono?

Cantes (Canturano x Escudo) - Ph: L. Ramaioli
Cantes (Canturano x Escudo) – Ph: L. Ramaioli
Escada (Escudo x Calypso II) - Ph: M. Fusetti
Escada (Escudo x Calypso II) – Ph: M. Fusetti

St.Pr.A ESCADA Hann. 2004 (ESCUDO I x CALYPSO II x HILL HAWK XX), ha vinto lo Stuteschau in Hannover ed è gravida di CASALLCO. Nella sua linea materna troviamo NKH SELENA saltatrice internazionale (ISJ 1,60m) con Christian Heineking per la Germania e NICOLETTE anche lei saltatrice in cat 1,60m.
ESCADA ha prodotto CANTES LA MGNIFICA Hann. del 2011 (CANTURANO x ESCUDO I x CALYPSO II) che ho deciso di mantenere in allevamento come fattrice.

Sunny Girl (Stakkato x Calypso II) - Ph: M. Fusetti
Sunny Girl (Stakkato x Calypso II) – Ph: M. Fusetti

SUNNY GIRL LA MAGNIFICA Hann. del 2004 (STAKKATO x CALYPSO II x ABAJO XX), sorella piena degli stalloni SATISFACTION I (ISJ 1,60m con Marco Kutscher) e II; SPIMEX approvato e premiato in Hannover, a 8 anni saltatore in CSI in cat1,45m; SAMBUCA saltatore in cat1,60m montato da Marco Kutscher e Eva Bitter; SUNDARI (ISJ 1,60m) montato da Philipp Weishaupt e Henrik Von Eckermann. SUNNY GIRL l’ho acquistata per la sua linea di sangue direttamente dal suo allevatore quando aveva solo una settimana. SUNNY GIRL si è classificata 2° a tre anni nel Campionato Hannover di Salto in Libertà ed è stata finalista del Campionato Hannover di salto a 4 e 5 anni dopo di che vista la sua strepitosa genetica è stata avviata alla riproduzione

Grace Kelly (Grey Top x Stakkato)
Grace Kelly (Grey Top x Stakkato)

Attualmente è gravida di COMME IL FAUT e il suo embrione andrà all’asta et-auction di marzo. Ha prodotto VARIO da VERDI (2011), St.Pr.A GRACE KELLY Hann. del 2013, figlia del nostro GREY TOP, e DONNA FUGATA nata nel 2014 da DIARADO. GRACE KELLY ha vinto lo Stuteshau in Germania e rimarrà in allevamento come fattrice.

CAN DO IT, OS del 2010 (CHACCO BLUE x LUX Z x CASSINI I x QUIDAM DE REVEL x LANDGRAF I) stamm 474a l. La madre SINESSA ha prodotto lo stallone Oldbg BISCAYO, ed è sorella uterina dello stallone VINGINO (ISJ 1,60m con l’egiziano Abdel Said). La madre di SINESSA è NOTRE DAME II saltatrice internazionale con Roberto Arioldi. Dalla sua linea materna discendono anche gli stalloni  CALATO e VERDI, medaglia d’argento a squadre ai giochi olimpici di Londra e medaglia d’oro a squadre ai WEG di Caen e agli europei di Aachen con Maikel Van Der Vleuten. CAN DO IT è gravida di ZIROCCO BLUE.

Can Do It (Chacco Blue x Lux Z)
Can Do It (Chacco Blue x Lux Z)

CANADIAN MAPLE Hann. del 2010 (CLINTON I x CONTENDER x ALME’ x RAMIRO). La nonna APRIL LOVE è una delle fattrici più importanti di tutto l’Hannover. Ha prodotto lo stallone performer internazionale  montato dall’irlandese Denys Lynch ALL STAR 5. La madre CRAZY LOVE ha prodotto invece lo stallone Hannover ACOLITO. CANADIAN MAPLE è gravida di CRISTALLO I.

 Poi abbiamo SOUVENIR D’ITALIE LA MAGNIFICA Hann. del 2006 (STARON x RAPHAEL x CALYPSO II) e NUR MIT DIR OS del 2010 (NUMERO UNO x QUIDAM DE REVEL x LANDADEL x GRANNUS) che quest’anno non sono gravide.

Infine rimarrà in allevamento a fare la fattrice anche la sorella piena di LORD DIX, hannoverana che nel 2017 avrà tre anni. In totale possiamo dire che ogni anno nascono in allevamento 7-8 puledri un po’ di più se si considera quelli che commercializziamo come embrioni.

Cosima madre di Sly La Magnifica - Ph: M. Fusetti
Cosima madre di Sly La Magnifica – Ph: M. Fusetti

Tutte fattrici importanti quindi con linee di sangue affermate che costituiscono una base solida su cui fondare un allevamento che cerca sbocchi sul selettivo mercato europeo.

la visita a La Magnifica, al di là della bellezza dei luoghi e dei cavalli che si incontrano nei paddock dell’allevamento, ha confermato ancora una volta come in Italia ci siano allevatori che con grande passione e dedizione continuano ogni anno a produrre, puntando all’assoluta qualità. Se è vero, come ha sottolineato Emiliano Lonzi, che nonostante i successi che si possono raggiungere, bisogna rimanere con i piedi per terra e continuare a lavorare con umiltà, è evidente che il gap che ci separava dai migliori allevamenti europei, è ormai praticamente scomparso.

Sono realtà come questa che ci fanno sognare di veder nascere in Italia cavalli dei quali raccontare le vittorie sui campi di gara più prestigiosi al mondo …..magari sotto la sella di un cavaliere italiano!

Load More In Allevamenti

One Comment

  1. […] volta dalla fattrice premiata dallo stato SENSATION attualmente in Italia presso l’allevamento La Magnifca. PERIGUEUX ha già prodotto stalloni approvati come PORSCHE SVM (madre da STAKKATO), PREMONITION […]

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *