E’ sotto gli occhi di tutti come l’allevamento del cavallo sportivo negli ultimi anni stia cambiando con un ritmo piuttosto sostenuto.
L’ allevamento 2.0, oggi più che mai globalizzato, si è evoluto grazie all’introduzione delle nuove tecnologie nel campo della riproduzione assistita, puntando sempre di più sulle linee materne.
Non che prima non venissero considerate importanti, ma acquistare un prodotto delle migliori fattrici, madri dei grandi campioni, era molto, molto difficile.
Oggi, grazie al crescente numero di discendenti provenienti dalle migliori linee materne, è possibile riuscire ad acquistarli, seppur a caro prezzo, ad esempio partecipando ad una delle numerose aste online dove embrioni, frutto di incroci da sogno, vengono venduti sempre più spesso…..con un semplice click del mouse.

Ho già parlato in un mio vecchio articolo delle migliori madri del panorama internazionale, ed oggi vorrei tornare sull’argomento grazie alle classifiche che ci mette a disposizione Hippomundo. Sono infatti diverse le letture possibili e le informazioni che si possono estrapolare.

MIGLIORI MADRI PER LE SOMME VINTE DAI FIGLI 2020

Partiamo con una classifica stilata grazie alle somme vinte dai figli, molto utilizzata anche per gli stalloni. Ovviamente nel 2020 a causa della pandemia da Covid-19 e la soppressione di molte gare nazionali e internazionali, il totale delle somme vinte ha subito un forte calo rispetto agli anni precedenti.
Sulla vetta della classifica, con 296.889 € vinti dai suoi figli, troviamo DERLY CHIN DE MUZE. Figlia di FOR PLEASURE e WERLY CHIN DE MUZE (da NABAB DE REVE), è una delle numerose rappresentanti della linea materna BWP34, costellata da madri che oltre ad aver prodotto una serie impressionante di ottimi performer, hanno dimostrato le loro capacità sportive a livello internazionale.

Nel 2020 i migliori prodotti di DERLY CHIN DE MUZE sono stati tre figli di ELDORADO VD ZESHOEK: KILLER QUEEN VDM, KONTADOR VDM e JAPATERO VDM.

La SF FENNECY CHETARDIE (PRINCE IG’OR x JUMBO DU PONCEL) è la seconda in classifica con 237.540 vinti grazie a VICTORIO DE FROTARDS, montato da Steve Guerdat. Oltre a VICTORIO DE FROTARDS, FENNECY CHETARDIE ha un altro figlio che non ha però raggiunto risultati sportivi di rilievo.

Al terzo posto troviamo RITSCHINA RATSHIONE (LOVIS CORINTH x SILVIO I), madre di NOCHE DE RONDA che con McLain Ward ha vinto 209.130 €. Anche in questo caso gli altri prodotti nati da questa fattrice non hanno raggiunto il livello della più famosa sorella.

La stessa situazione per la quarta classificata GRAN LANCARINA CC (LANDOR S x CHEENOOK), madre di QUEELETTA, vincitrice di 208.623 € montata dal francese Julien Epaillard.

Guardando i primi 20 posti di questa classifica troviamo 14 madri che hanno avuto un solo prodotto in grado di totalizzare grosse vincite, anche se sono presenti altri fratelli o sorelle. Dunque questa classifica sembra draci informazioni solo parziali su quali siano le migliori madri del panorana internazionale.

Provando a mettere insieme le classifiche dal 2015 al 2020 possiamo tentare di ottenere informazioni aggiuntive riguardo le migliori fattrici degli ultimi anni.

MIGLIORI MADRI PER LE SOMME VINTE DAI FIGLI 2015-2020

Ho considerato per ogni anno le prime 20 madri in classifica ed ho analizzato i dati delle classifiche.

Mettendo insieme i numeri di tutti e 6 gli anni la leader indiscussa diventa SARA VAN HET PARELSHOF (BWP, 1995, VOLTAIRE x RAMIRO Z), che grazie ai suoi 4 figli, DON VHP Z (da DIAMANT DE SEMILLY), HH CARLOS Z (da CHELLANO Z), ZORA VHP Z (da ZANDOR Z) e EVER SO CLEVER MERELSNEST Z (da ELVIS TER PUTTE), ha accumulato la cifra di 2.598.378 €.

Dietro di lei troviamo UNTOUCHABLE (KWPN, 2001, BALOUBET DU ROUET x SULTAN), madre di EXPLOSION W (da CHACCO BLUE), che le ha fatto guadagnare 2.344.458 € tra il 2018 e il 2019.

Al terzo posto con 2.292.247 , c’è FRÄULEIN VOM MOOR (WESTF, 1999, FERRAGAMO X PILOT), madre di CLOONEY 51 (da CORNET OBOLENSKY).

Al quarto posto abbiamo invece DIVA TER ELZEN (2003, BWP INDOCTRO X VOLTAIRE), madre di GAZELLE (da KASHMIR VAN SHUTTERSHOF), vincitrice di un totale di 2.237.670 € tra il 2016 e il 2019.

Tra le madri che hanno accumulato di più grazie alle vincite dei loro prodotti tra il 2015 e il 2020, ne troviamo alcune che hanno raggiunto grosse cifre grazie ad un unico figlio, mentre ce ne sono altre che hanno una progenie più numerosa.
Oltre la già citata SARA VAN HET PARELSHOF, con 5 figli in gare internazionali troviamo RYONNE DES HAYETTES Z (1997, Z, RYON D’ANZEX x LUGANO VAN LA ROCHE), madre dell’eccezionale HERMES RYAN e dei meno famosi ORSON DES HAYETTES, FIONA DES HAYETTES, ENSOR DES HAYETTES e MELODY DES HAYETTES Z.
Con 3 figli abbiamo 3 fattrici: WHOOPIE C (1999, BWP, MR. BLUE x FEINSCHNITT I VAN DE RICHTER), madre di TOBAGO Z e di BEIJING Z e HH DONATELLA, certamente molto meno noti; BARONESS (1983, KWPN NIMMERDOR x ERDBALL XX), madre di GANCIA DE MUZE, HOMER DE MUZE, ISOLDE DE MUZE; ELCHINNI VAN DE FLANDRIA (2004, BWP, CHIN CHIN x GOODWILL), madre di JASMIEN VD BISSCHOP, responsabile della maggior parte delle vincite, e di NEYMAR VD BISSCHOP e KURTIS VD BISSCHOP.

E’ interessante notare che prendendo in considerazione le migliori fattrici dal 2015 al 2020 con vincite che vanno dai 2.598.378 € di SARA VAN HET PARELSHOF scendendo fino a 700.000 €, su 38 totali non ce ne sono due che appartengano alla stessa linea materna.

MADRI CON PIU’ FIGLI VINCITORI

Hippomundo ci offre anche un’altra classifica delle migliori fattrici, questa volta sulla base del numero totale di figli che hanno gareggiato a partire da categorie di 1,45m.
In questo caso quindi non si considera un anno in particolare, ma tutta la carriera della fattrice valutandone tutta la produzione. Una fattrice sarà tanto più in alto in classifica quanto maggiore sarà il numero dei suoi figli che sono arrivati a competere in gare 145-165, indipendentemente dalle somme vinte.

I nomi che troviamo in questo caso non sono gli stessi visti prima.
All’apice della ranking con ben 13 figli troviamo la SF UELEME (1986, NELFO DU MESNIL X PONTECOULANT), madre tra gli altri di BIBICI e MA P’TITE LULU, entrambe saltatrici in cat 1,60m. UELEME prima di essere un’importante madre è stata anche una performer internazionale con il francese Olivier Jouanneteau. Dopo la carriera sportiva UELEME è rimasta dal suo allevatore Daniel Millet, presso l’Haras de Villers, dando vita ad una lunga discendenza di ottimi saltatori e prestigiose fattrici. Sono 20 in totale i suoi prodotti tra cui due sono stalloni approvati (R’BUS e VOYAGEUR OF LULU).

Classifica Nome Genealogia N° figli in cat 145-165 Linea materna
8 Candy (2002, BWP) Nabab de Reve x Etretat 7 BWP 10
14 Usha van 't Roosakker (1997, BWP) Chin Chin x Major de la Cour 6 BWP 100
10 Wendelina van 't Merelsnest (1999, BWP) Darco x Hedjaz 7 BWP 17
6 Qerly Chin (1993, sBs) Chin Chin x Pachat II 7 BWP 34
2 Narcotique de Muze II (1997, sBs) Darco x Chin Chin 11 BWP 34
16 Sauterelle de la Pomme STX (2002, sBs) For Pleasure x Darco 6 BWP 34
12 Werly Chin de Muze (1999, BWP) Nabab de Reve x Chin Chin 6 BWP 34
20 Narcotique de Muze IV (1997, BWP) Quidam de Revel x Chin Chin 5 BWP 34
5 Heroine de Muze (2007, BWP) Tinka's Boy x For Pleasure 8 BWP 34
18 Fine Kiss (1991, Z) Caletto I x Leander 5 Holst Stamm 2472
4 Marimba La Silla (1987, SLS) Capitol I x Lord 8 Holst Stamm 4232
19 Sonora la Silla (1984, Rhein) Polydor x Aladin 5 Holst Stamm 4965
7 Larthago (1993, KWPN) Carthago Z x Caletto I 7 Holst Stamm 8749
3 Ta Belle van Sombeke (1996, BWP) Chin Chin x Goliath II Z 8 Merrielijn 260, fokfamilie 210
17 Oak Grove's Heartfelt (2005, sBs) Heartbreaker x Rubens du Ri d'Asse 6 Merrielijn 260, fokfamilie 210
13 Linotte de Sohan (1995, sBs) Elanville x Voltaire 6 Merrielijn 40, fokfamilie 835
1 Ueleme (Kolette - 1986, SF) Nelfo du Mesnil x Pontecoulant 13 (Louvette)
11 Renata la Silla (1982, Z) Ramiro Z x Pantheon xx 6 Merrielijn 1, fokfamilie 1701
9 Kali de l'Espinette (1994, sBs) Fidji du Fleury x Distique 7 Trotter
15 Baloupetra (2001, OS) Baloubet du Rouet x Pilot 6 Westf Stamm 353

Con 11 figli troviamo una cavalla che non ha bisogno di molte presentazioni: NARCOTIQUE DE MUZE II (DARCO x CHIN CHIN), figlia a sua volta di una delle più grandi madri dell’allevamento moderno: QERLY CHIN (BWP 34), che a sua volta con 7 prodotti si trova al 6° posto di questa classifica.
Anche NARCOTIQUE è stata una saltatrice di primo livello ed ha calcato i campi gara dei più importanti concorsi con Eric Lamaze: Spruce Meadows, Saint Lo, Wellington, La Baule e Madrid, solo per citarne alcuni. Date le sue origini così importanti, a tre anni sono nati in embryo transfer i suoi primi figli. Tra loro nel 2000 il più importante è stato sicuramente lo stallone QUERLYBET HERO, mentre l’anno successivo è stata la volta di BOYANTE DE MUZE, seguito poi da SEA COOST FERLY, FARFELU DE LA POMME, GIOVANI DE LA POMME….. Attualmente sono 26 i figli registrati in banca dati.

Con 8 prodotti sono tre le fattrici in classifica: TA BELLE VAN SOMBEKE (1996, BWP, CHIN CHIN x GOLIATH II Z), HEROINE DE MUZE (2007, TINKA’S BOY x FOR PLEASURE), la più giovane tra le prime 40 di questa classifica, e MARIMBA LA SILLA (SLS, 1987, CAPITOL x LORD).

TA BELLE VAN SOMBEKE è stata un’ottima saltatrice con Jos Lansink ma soprattutto è la madre di GLOCK’S LONDON, GOLDEN HAWK, TARAN DE LA POMME, CASIMIR DE LA POMME, WABELLE DE MUZE e altri ancora. Discende dalla Merrielijn 260, fokfamilie 210, come anche un’altra fattrice in questa classifica, OAK GROVE’S HEARTFELT, nipote di TA BELLE, saltatrice di primo livello con il danese Harm Lahde e madre tra gli altri di CARDINO DU SEIGNEUR e OAK GROVE’S AMERICANA.

HEROINE DE MUZE, come la già citata NARCOTIQUE, proviene dalla linea materna BWP 34 ed anche nel suo caso alla carriera riproduttiva di primo livello si è affiancata una carriera sportiva altrettanto importante, sotto la sella del giapponese Taizo Sugitani. Tra i suoi figli citiamo KITONA DE MUZE, MORFINE DE MUZE, LEVIS DE MUZE e KIRBY DE MUZE.

MARIMBA LA SILLA, portabandiera dello Studbook SLS, ha anche lei un passato sportivo in cat 1,60m oltre ad essere la madre dei fratelli pieni MARACA LS LA SILLA e QUIRIMBA LS LA SILLA (da QUINTERO ASK) e di MANZANILLO LS, performer in cat 1,50m. Anche se esportata in Messico, MARIMBA discende da una famiglia Holstein, lo Stamm 4232.

Scendendo in classifica con 7 prodotti troviamo, oltre la già citata QERLY CHIN, LARTHAGO (CARTHAGO x CALETTO I) appartenente all’ Holst Stamm 8749. Tra i suoi 21 figli troviamo HARLEY VDL (2001 da HEARTBREAKER), CASAGO (2011 da CASALL), HOPES ARE HIGH Z (da HIGH VALLEY Z), saltatore in Gran Premi internazionali con Ruben Romp, Katharina Offel e Cara Raether e lo stallone SOREN Z (da SANDRO BOY), montato dall’americana Kasey Ament.

Insieme a LARTHAGO, sempre con 7 figli ci sono altre tre fattrici molto note: CANDY (2002, BWP, NABAB DE REVE x ETRETAT), madre di IMPORTANT DE MUZE, HANDY VAN HD, GRAN CANYON VAN HDM; KALI DE L’ESPINETTE (1994, SBS, FIDJI DU FLEURY x DISTIQUE) madre di DALI DE VY, BALI DE L HERIBUS e WENDELINA VAN’T MERELSNEST (1999, BWP, DARCO x HEDJAZ), madre di VDL GLASGOW VH MERELSNEST.

Nella genealogia delle prime 20 madri in questa classifica troviamo delle origini comuni per alcune di loro sia in linea paterna che materna. Tre sono figlie di CHIN CHIN (QERLY CHIN, TA BELLE VAN SOMBEKE e USHA VAN ‘T ROOSAKKER), due del leggendario DARCO (NARCOTIQUE DE MUZE II e WENDELINA VAN’T MERELSNEST) e due di NABAB DE REVE: WERLY CHIN DE MUZE e CANDY.

Inoltre, al contrario di quello che abbiamo visto nella classifica per somme vinte, ci sono diverse madri che appartengono alla stessa linea materna. Alcune delle rappresentanti della BWP 34 le abbiamo già viste, ma in totale sono 6, il 30% delle prime 20. Un dato che sottolinea ancora una volta l’importanza di questa linea che oggi vede il numero dei suoi discendenti crescere sempre di più.

© BSH Riproduzione Riservata

Load More In News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *