All’inizio del 19° secolo in Svizzera venivano allevati sia cavalli da sella che da tiro e l’organizzazione dell’allevamento era in mano allo Stato. Risale al 1996 la fondazione dello studbook svizzero Zuchtverband CH-Sportpferde (ZVCH), membro della WBFSH.

Oggi in seguito al suo riconoscimento ufficiale lo ZVCH è diventato il rappresentante di circa 1800 allevatori svizzeri, suddivisi su base regionale. Attualmente vi sono registrate 1200 fattrici e circa 500 foal nascono ogni anno. Il numero degli stalloni approvati è di circa 1000, tra questi ci sono sia quelli con passaporto svizzero che i migliori riproduttori stranieri.

Lo scopo del ZVCH è quello di rendere competitivi e attraenti per il mercato globale i prodotti nati in Svizzera, grazie a delle misure messe in atto sulla base del programma allevatoriale dello studbook stesso.
Per la selezione dei riproduttori gli aspetti riguardanti l’integrità fisica e le performance sportive sono tra i più stringenti tra tutti gli studbook europei.

La sede dello studbook è ad Avenches, e qui vengono offerti tutta una serie di servizi agli allevatori soprattutto per il marketing e lo svolgimento del performance test.

Le associazioni regionali, che sono parte del ZVCH, organizzano show per i foal, prove per i 3 e 4 anni, competizioni riservate ai giovani cavalli, ed eventi di marketing al fine di dare visibilità ai loro prodotti. Gli eventi più importanti ogni anno sono l’Assemblea Annuale della WBFSH, lo show per le fattrici premiate, i Campionati per i cavalli svizzeri, l’approvazione stalloni e lo Swiss Breed Classic, ovvero la finale per i migliori 3 anni.

Proprio ad Avenches si è da poco conclusa l’annuale approvazione stalloni dove dei 6 stalloni presentati, quattro sono stati approvati.

Di questi due hanno 3 anni, uno 4 e uno 6. Per i 3 e il 4 anni l’approvazione dovrà essere confermata a 5 anni mentre per i 6 anni è definitiva.

S Hennessy (Hotline X Matcho AA) - Ph: V. Streun
S Hennessy (Hotline X Matcho AA) – Ph: V. Streun
Chininjo (Chin Champ x Caretino) - Ph: V. Streun
Chininjo (Chin Champ x Caretino) – Ph: V. Streun

S HENNESSY 3 anni (HOTLINE x MATCHO AA) selezionato per il dressage giudicato con un ottima muscolatura per la sua età e dotato di una bella incollatura, una bella testa e posteriori solidi. Nonostante la sua linea di sangue per il dressage, si è dimostrato avere ottime potenzialità anche per il salto e un carattere equilibrato.

CHININJO (CHIN CHAMP x CARETINO) Holsteiner di 4 anni si è qualificato quest’anno per la finale di Fontainebleau. Venduto a fine 2015 alla famiglia Larocca residente a Ginevra, è ora sotto la sella di Matias Larocca, che è anche il cavaliere di CHIN CHAMP. E’ stato giudicato un cavallo semplice e con un ottimo carattere cha ha dimostrato le sue qualità sia sul salto scosso che montato. La madre ha prodotto anche i saltatori CASCAVELLE (ISJ 1,60 m), CATINO (ISJ 1,60 m) e CENTINO DU RY (ISJ 1,60 m).

Cestuy La De L’esques (King Size AA x Ultan AA) - Ph: V. Streun
Cestuy La De L’esques (King Size AA x Ultan AA) – Ph: V. Streun
Candinas (Catoky x Cantus) - Ph: V. Streun
Candinas (Catoky x Cantus) – Ph: V. Streun

CESTUY LA DE L’ESQUES (KING SIZE AA x ULTAN AA) 4 anni Anglo Arabo nato in Francia è stato affidato al cavaliere di completo Tom Carlile a Lion d’Angers ed ha già vinto la finale dei 4 anni a Pompadour. E’ stallone approvato anche per il Selle Francais.

CANDINAS (CATOKY x CANTUS) 6 anni Holsteiner già approvato in Holstein, Hannover e Oldenburg. Finalista al Bundeschampionat ha saltato fino a cat 1,30 m. Il giovane stallone è stato giudicato con un ottima tecnica sul salto e con un galoppo notevole. E’ attualmente montato da Hans-Dieter Dreher.

Load More In Studbooks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *