Si è chiusa questa edizione di Piazza di Siena con la gara più attesa, il Gran Premio Roma e non può non saltare agli occhi, guardando la classifica finale, la presenza nei primi 3 posti di 2 figli e 1 nipote di NABAB DE REVE (QUIDAM DE REVEL x ARTICHAUT).

Figlio di un altro eccezionale stallone che ha segnato l’allevamento mondiale come QUIDAM DE REVEL, è diventato egli stesso un top sire, un po’ la stessa cosa che sta avvenendo per suo figlio VIGO D’ARSOUILLES.

Il vincitore del GP Roma, lo stallone di 11 anni VDL GLASGOW VH MERELSNEST figlio di NABAB DE REVE, nasce da una madre figlia di DARCO come anche FAIR LIGHT VAN’T HEIKE, 2° classificata con Alberto Zorzi, figlia però di VIGO D’ARSOUILLES.

Al terzo posto ENSOR DE LITRANGE LXIII con Lorenzo De Luca, nasce da NABAB DE REVE e da una madre figlia di MR BLUE.

Ma i suoi discendenti non finiscono qui.
Non possiamo non citare tra i suoi figli lo stallone GITANO V che con Juan Carlos Garcia ha commesso un errore in Gran Premio e VAGABOND DE LA POMME da VIGO D’ARSOUILLES, montato da Penelope Leprevost, sempre più richiesto anche come stallone.

Con due errori troviamo un giovane stallone di 9 anni IPSWICH VAN DE WOLFSAKKER montato dall’irlandese Shane Breen figlio di CAREMBAR DE MUZE, meglio conosciuto come GLOCK’S LONDON, uno dei figli di NABAB DE REVE più blasonati!

Scorrendo la classifica troviamo infine un altro stallone, SILVER DEUX DE VIRTON HDC figlio di KASHMIR VAN SCHUTTERSHOF (da NABAB DE REVE), montato da Kevin Staut.

Ma i successi dei discendenti di  NABAB DE REVE li abbiamo toccati con mano anche il venerdì, durante la Coppa delle Nazioni, perché nella nostra squadra vincitrice c’erano ovviamente FAIR LIGHT VAN’T HEIKE ed ENSOR DE LITRANGE LXII.
Nella squadra 2° classificata, l’Olanda, ritroviamo VDL GLASGOW VH MERELSNEST e nella 3° classificata, l’Irlanda, sempre Shane Breen montava un altro suo discendente GOLDEN HAWK, figlio di VIGO D’ARSOUILLES.

Sempre in Coppa delle Nazioni, nella squadra francese Kevin Staut montava un altro figlio di KASHMIR VAN SCHUTTERSHOF, REVEUR DE HURTEBISE HDC, con il quale ha vinto medaglia d’oro a squadre alle Olimpiadi di Rio.

Infine nella categoria di apertura due figli di KASHMIR VAN SCHUTTERSHOF si sono classificati nei primi 6 posti: IZMIR VAN DE BAEYENNE, 9 anni nato da una madre da NONSTOP, montato da Jane Richard Philips e
ARMANI DES MARAICHERS
montato da Lucrezia Pilar Cordon.

A conferma dell’importanza di questa linea di sangue per l’allevamento mondiale, nella ranking stalloni della WBFSH del 2016 NABAB DE REVE si è classificato al 13° posto, VIGO D’ARSOUILLES al 22° mentre KASHMIR VAN SCHUTTERSHOF al 6° posto.

NABAB DE REVE, stallone BWP, nato nel 1990 è scomparso all’età di 25 anni nel 2015. Prima di essere un grande riproduttore è stato un eccezionale performer sotto la sella di Philippe Le Jeune, con il quale ha vinto la medaglia di bronzo a squadre ai World Equestrian Game di Jerez de la Frontera.

Load More In Varie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *