Sono terminati i FEI / WBFSH World Breeding Dressage Championships for Young Horses che si sono svolti ad Ermelo in Olanda, durante la prima settimana d’agosto.

Le giovani promesse del dressage internazionale e gli stalloni approvati, alcuni già ottimi padri, si sono sfidati per la vittoria delle medaglie nelle categorie 5, 6, 7 anni e per il titolo di Stallion of the Year nel Freestyle e nel Prix St. Georges.

CLASSIFICA 5 ANNI

Sono stati 15 i finalisti che si sono contesi le medaglie in questa categoria. La medaglia d’oro è andata al leader della classifica prima dell’ultima prova, lo stallone Hannover DON MARTILLO (DON JUAN DE HUS x BENETTON DREAM) montato da Ann-Christin Wienkamp.

Il giudice Christoph Hess riguardo alla performance di DON MARTILLO ha dichiarato “Ann-Christin Wienkamp e DON MARTILLO sono un dreamteam. E’ incredibile quello che abbiamo visto negli ultimi 5 minuti. La migliore andatura vista oggi è il passo di DON MARTILLO per il quale abbiamo dato un 10. Se confrontiamo il trotto di FERRARI quest’ultimo potrebbe avere un trotto più espressivo. Ma il trotto di DON MARTILLO è così potente e rilassato, per questo abbiamo dato ad entrambi 9.7. Anche per il galoppo DON MARTILLO ha ottenuto 9.7. Questo cavallo ha dimostrato grande sensibilità e cavalcabilità ed ha dato prova di cooperare al 100% con il suo cavaliere.”

La medaglia d’argento è andata allo stallone Oldenburg FERRARI (FAUNDATION x BLUE HORS HOTLINE) montato dal danese Andreas Helgstrand che ha dichiarato “Questa è una Ferrari da dressage! Ha tre andature eccezionali ed enormi prospettive per il futuro.”

La medaglia di bronzo è infine andata al danese Jan Møller Christensen con lo stallone DWB HESSELHOEJ DONKEY BOY (ERA DANCING HIT x MILAN), sebbene per stessa ammissione del giudice Christopher Hess, non è stato facile decidere a chi assegnare le medaglie “Jan Møller Christensen è un grande cavaliere ed ha presentato il suo stallone molto bene, una bella performance macchiata solo da uno sfortunato errore che ha abbassato un po’ il voto.”

 Il Presidente di Giuria Eddy de Wolff van Westerrode entusiasta dei cavalli visti in questi Campionati ha commentato “Incredibili, anche i cavalli che non hanno raggiunto la finale. Alle volte ci si dimentica che hanno solo 5 anni. Questi Campionati rendono in maniera genuina l’idea corretta di come un giovane cavallo debba essere prodotto. Questa è una grande pubblicità per lo sport del dressage”.

Don Martillo WM Finale 2017

Don Martillo (v. Don Juan de Hus x Benetton Dream) und Ann-Christin Wienkamp gewinnen das Finale der 5jährigen bei den Longines FEI WBFSH World Breeding Dressage Championships for Young Horses in Ermelo! Mit einer tollen Vorstellung setzten sie sich mit einem Ergebnis von 9.74 Punkten deutlich an die Spitze vor Andreas Helgstrand mit Ferrari OLD (9.2) und Jan Moller Christensen mit Hesselhoej Donkey Boy (9.1). Herzlichen Glückwunsch!

Geplaatst door ClipMyHorse.TV Deutschland op zondag 6 augustus 2017

 

CLASSIFICA 6 ANNI

Medaglia d’oro il castrone Hannover LORDSWOOD DANCING DIAMOND (DANCIER x WOLKENSTEIN II) montato dalla tedesca Anne-Kathrin Pohlmeier che ottenuto due 10 nel suo score finale. I giudici hanno dichiarato “Questo cavallo ha molte doti naturali. E’ in grado di raccogliersi e distendersi con grande facilità e contemporaneamente ha un tecnica dei posteriori eccezionale”.

Medaglia d’argento lo stallone KWPN GOVERNOR-STR (TOTILAS x JAZZ) montato dall’olandese Adelinde Cornelissen, che nasce dalla sorella piena di PARZIVAL, il suo cavallo di punta. Questo binomio era nono dopo le qualifiche e per poter risalire la classifica Adelinde Cornelissen ha spiegato che ha dovuto prendersi dei rischi. Fortunatamente tutto è andato bene e la medaglia è arrivata.

Medaglia di bronzo per il castrone Oldenburg QUEL FILOU (QUARTERBACK x STEDINGER) montato dallo spagnolo Severo Jesus Jurado Lopez. Un terzo posto dovuto ad una piccola deduzione del punteggio a causa di un errore, ma punteggi molto alti per le tre andature che gli hanno permesso di andare a medaglia ugualmente.

Lordswood Dancing Diamond WM 2017

Nach dem Titel bei den 5jährigen, geht auch der WM-Titel bei den 6jährigen an einen letztjährigen Bundeschampion aus Deutschland! Lordswood Dancing Diamond (v. Dancier x Wolkenstein II) und Anne-Kathrin Pohlmeier können ihre tolle Leistung aus der Qualifikation noch einmal wieder holen und siegen im Finale mit einem Endergebnis von 9.72 Punkten. Platz 2 belegten Governor-Str und Adelinde Cornelissen (9.06) und Rang 3 ging an Sir Skyfall OLD und Frederic Wandres (8.86). Herzlichen Glückwunsch! Alle Prüfungen der Longines FEI WBFSH World Breeding Dressage Championships for Young Horses könnt ihr euch hier noch einmal anschauen:

Geplaatst door ClipMyHorse.TV Deutschland op zondag 6 augustus 2017

 

CLASSIFICA 7 ANNI

Per il terzo anno consecutivo il vincitore di questa categoria è stata una femmina proveniente dallo Studbook danese DWB. E’ stato lo spagnolo Severo Jesus Jurado Lopez con FIONTINI (FASSBINDER x ROMANOV) a conquistare la medaglia d’oro nei 7 anni. Nonostante la vendita di questa eccezionale cavalla Severo Jesus Jurado Lopez ha dichiarato “FIONTINI continuerà per il momento ad essere affidata a me, dato che il suo nuovo proprietario monta anche lui a Helgstrand Dressage. FIONTINI è una cavalla con tanto talento e qualità, dà il meglio di se in gara e questa è una sensazione fantastica per un cavaliere” .

La medaglia d’argento è andata a Kirsten Brouwer con il castrone Hannover SULTAN DES PALUDS (SOLIMAN DE HUS x DE NIRO). L’amazzone olandese Kirsten Brouwer ha ottenuto una medaglia per il quarto anno consecutivo ai Campionati del Mondo per Giovani Cavalli di dressage. Kirsten riguardo a SULTAN DES PALUDS ha dichiarato “Lui è un cavallo fantastico ed io sono felicissima. Era un po’ teso oggi rispetto a giovedì ma in rettangolo è andato molto bene ed abbiamo potuto incrementare il nostro punteggio. Ha veramente molto talento per le figure più difficili, le aspettative su di lui sono molto alte”.

La medaglia di bronzo è andata invece ad Anne Troensegaard con il castrone Trakehner KIPLING (HOFRAT x HOHENSTEIN), 6° classificati dopo la prima prova. Anne ha dichiarato “Giovedì il cavallo era un po’ eccitato a causa del vento, oggi il passo è andato molto meglio e durante la prova si è rilassato sempre più.”

Fiontini WM 2017

Severo Jurado López und Fiontini (v. Fassbinder x Romanov) schaffen das Tripple! Nach den Erfolgen 5- und 6jährig, gewinnt die Stute auch den Titel der Longines FEI WBFSH World Breeding Dressage Championships for Young Horses für 7jährige Dressurpferde. Mit 85.656% sicherte sie sich den Sieg vor Sultan des Paluds und Kirsten Brouwer mit 83.515% und Kipling und Anne Troensegaard mit 82.455%. Herzlichen Glückwunsch!

Geplaatst door ClipMyHorse.TV Deutschland op zaterdag 5 augustus 2017

 

Riguardo all’andamento generale di questa edizione dei Campionati, il giudice Dietrich Plewa ha dichiarato “Negli anni passati ci sono state delle lamentele riguardo all’eccessiva tensione dell’incollatura dei cavalli che aveva una distensione insufficiente. Quest’anno i cavalli erano tutti ottimamente presentati ed hanno mostrato molta elasticità. Complimenti a tutti i proprietari, cavalieri ed allevatori”.

STALLONE DELL’ANNO – PRIX ST. GEORGES

La finale per il titolo di “stallone dell’anno” nel Prix St. Georges ha visto 9 stalloni approvati contendersi le medaglie. La vittoria è andata allo stallone KWPN di 8 anni EVERDALE (LORD LEATHERDALE x NEGRO) montato dall’inglese Charlotte Fry che ha commentato “EVERDALE ama avere l’attenzione su di se in un campo così grande. Ho sentito un trotto pieno di energia e i cambiamenti sono stati perfettamente eseguiti, sebbene fosse un po’ troppo forte.”

Al secondo posto di nuovo ad un prodotto KWPN, lo stallone di 9 anni DARK PRESIDENT’S D&R (WYNTON x RAMIRO) montato dall’italiano Riccardo Sanavio, cavaliere presso le scuderie Glock. Per questo binomio si trattava del loro debutto internazionale e non sarebbe potuto essere più proficuo. DARK PRESIDENT’S D&R ha fatto vedere un trotto molto espressivo nel quale ha dimostrato tutte le sue doti. Piccoli errori nei cambiamenti in aria non gli hanno permesso di vincere su EVERDALE.

Al terzo posto lo stallone di 13 anni Westfalen BELAMOUR (BELLISSIMO M x LORD SINCLAIR) montato dalla norvegese Alexandra Gamlemshaug Andersen.

STALLONE DELL’ANNO – FREESTYLE

E’ in questa categoria che Riccardo Sanavio e il suo DARK PRESIDENT’S D&R si sono presi la rivincita su EVERDALE. La vittoria per Riccardo Sanavio è arrivata con il 74.86% contro il 74.23% di EVERDALE, secondo classificato.
La performance nel primo Freestyle internazionale affrontato da DARK PRESIDENT’S D&R si è contraddistinta grazie al suo trotto allungato e alle sue appoggiate espressive che nell’insieme hanno dato una bellissima immagine. Con le orecchie sempre in avanti DARK PRESIDENT’S D&R ha eseguito una prestazione quasi perfetta, sebbene debba ancora abituarsi agli applausi del pubblico.

Al terzo posto il binomio composto da BELAMOUR con la norvegese Alexandra Gamlemshaug Andersen.

The stallion of the year bij de dressuurpaarden is de 9 jarige KWPN hengst Dark President (Wynton x G Ramiro Z) onder de Glock Horse Performance Center ruiter Riccardo Sanavio! Gefeliciteerd!

Geplaatst door Clipmyhorse.TV Nederland op zondag 6 augustus 2017

Fonte: ermeloyh.com

Load More In Manifestazioni Allevatoriali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *